P3ductal careplus: il canale aria per una scuola in salute

Oggi, riaprire le scuole sembra un compito insuperabile ma tornare tra i banchi deve essere una priorità assicurando un’aria che tuteli la salute di studenti e docenti.
Oggi sono numerose le linee di finanziamento e le attività in cantiere per l’ammodernamento, l’efficientamento energetico e la messa in sicurezza degli edifici scolastici.
La qualità dell’aria rappresenta un fattore chiave.
Come da indicazioni dell’istitituto superiore di sanità e dell’organizzazione mondiale della sanità, per garantire la sicurezza dei nostri ragazzi, il rinnovo dell’aria negli ambienti è fondamentale.
Per questo gli impianti di rinnovo aria, grazie all’effetto diluizione, permettono di ridurre la concentrazione delle cariche batteriche e virali limitando i rischi di contagio.
La salubrità degli ambienti e la sicurezza degli occupanti passano quindi anche dalla scelta dei canali aria.
Il canale P3ductal careplus rappresenta la miglior soluzione impiantistica in quanto in grado di garantire:

massima igiene

  • tecnologia autopulente e antimicrobica
  • limitazione dei depositi di polvere e particolato sulla superficie interna del canale
  • massima efficacia antimicrobica
  • riduzione della proliferazione di germi e batteri

totale sicurezza in caso di sisma

  • ottimo comportamento dei materiali alle forze sismiche
  • esclusivo sistema di staffaggio antisismico
  • conformità alle nuove NTC 2018

massima sicurezza in caso di incendio

  • classe 0-1 di reazione al fuoco
  • test di grande scala sul fronte fuoco e fumi di combustione

massima sostenibilità

  • tecnologia di espansione a sola acqua della schiuma isolante
  • certificazione EPD (Environmental Product Declaration)
  • utilizzo di riciclato nella schiuma in ottemperanza a quanto richiesto dai CAM (Criteri Ambientali Minimi)

elevato risparmio energetico

  • ottimo isolamento termico
  • ridotte perdite per fuoriuscita
  • rilevanti risparmi in bolletta lungo tutto il ciclo di vita dell’impianto: analisi LCC (Life Cycle Costing)